Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2009
terrerare_openmuseum

GRAHAM NASH - REFLECTIONS

Reflections è un box che emana soddisfazione solo a guardarlo, figuriamoci quando lo si apre. Tre dischi stracolmi e un libretto fotografico di oltre 100 pagine, con la storia personale di Graham Nash e le note per ciascuna canzone. I dischi sono un’antologia esaustiva della sua carriera, dagli albori con gli Hollies (ciò che per Nash sono stati gli Springfield di Stills e Neil Young) fino alle ultime composizioni per il duo Crosby & Nash. Si passa attraverso anche rarità, brani inediti e versioni alternative …

TULLIO DOBNER O DELLA TRADUZIONE (PT.2)

Fonte: Anobii
2. Dobner su Stephen King e sul nuovo libro Under The Dome (con esempio delle difficoltà di traduzione)
Su King ripeto quanto già dichiarato più volte: non ho avuto il piacere di conoscerlo e non l'avrò; non sono riuscito a contattarlo e non ci riuscirò; gli chiederei di assistermi come qualche altro Autore fa con i suoi traduttori. […] Ho cominciato a tradurlo per caso, perché così va il mondo. Volevano che fosse un traduttore maschio a tradurlo e mi sa che c'ero solo io. Poi mi contattò Son…

TULLIO DOBNER O DELLA TRADUZIONE (PT.1)

Soltanto in questi giorni mi sono reso conto che su un blog letterario c’è una discussione – tenuta in questi mesi – tra i lettori di Stephen King e il traduttore italiano delle sue opere, Tullio Dobner. Ebbene ciò che dice Dobner è interessante su tutti i fronti e talvolta grandioso. Riporto qui estratti dei suoi interventi ordinati in base ai temi delle discussioni (cioè riordinati dal caos delle domande-risposte). Fonte: Anobii
Parte 1 - Dobner sul lavoro e la filosofia del tradurre.
Breve storia del libro: Se…