Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2021
mattbriar_nonavraialtroossigeno

UN ANNO DA LETTORE: IL MIO 2021 IN NOVE LIBRI

Un altro anno si sta chiudendo e in questo periodo, di solito, si cerca di ricordarne i momenti preziosi, fare l'elenco delle cose che lo hanno in qualche modo contrassegnato per non lasciare che vada dimenticato. Specialmente se si tratta di anni difficili come gli ultimi due, nei quali ciascuno di noi nel proprio piccolo cerca di trovare qualche lato positivo. Da quando ho iniziato a leggere libri avidamente, cioè dalle scuole superiori, a dicembre mi trovo sempre a fare il bilancio degli ultimi dodici mesi d…

SIMAK: CAMMINAVANO COME NOI (CI DISTRUGGIAMO DALL'INTERNO)

Se avete letto il trittico Oltrel'invisibileAnni senza fine(o City) L'anello intorno al Sole, di cui ho parlato in precedenti articoli (cliccate sui titoli per recuperarli, se vi aggrada), dovreste proseguire il vostro cammino sulla strada della bibliografia fondamentale di questo autore e soffermarvi su Camminavano come noi (1962). Questo romanzo, anche se meno noto, costituisce un momento di cambiamento nella poetica di Clifford Simak, un passo che lo proietta verso quel radicale punto di svolta ch…

P. K. DICK: CITTÀ, DOTTORI E COMPUTER - I PRIMI ROMANZI SCI-FI

Sebbene Lotteria dallo spazio, scritto nel 1954 e pubblicato nel '55, sia normalmente considerato il suo romanzo d'esordio, se guardiamo la sua bibliografia da un punto di vista compositivo e non per data di pubblicazione ci accorgiamo che Philip K. Dick aveva già scritto alcuni altri romanzi, sia sci-fi che mainstream, usciti solo tempo dopo (e, non dimentichiamolo, era già autore di molti validi racconti usciti su riviste). Tra di essi i fantascientifici La città sostituita,Dottor Futuro e Vulcano 3. Rea…