Post

openmuseum

Ultimi post

ROBERT HEINLEIN: STRANIERO IN TERRA STRANIERA (O DELLA RAZIONALITÀ)

Ci sono romanzi che hanno segnato la fantascienza perché, per una ragione o per l'altra, sono stati in grado di andare al di là del genere e del suo pubblico abituale, contribuendo a un immaginario più vasto. È il caso di Straniero in terra straniera, una delle opere del periodo "maturo" di Robert Heinlein, uscito nel 1961 e vincitore del premio Hugo. Dopo essere cresciuto su Marte, il giovane orfano Michael Valentine Smith viene riportato sulla Terra ma tenuto prigioniero dal governo in un ospedale…

Video - 1Q84 - MURAKAMI

OPEN MUSEUM, IL MIO NUOVO RACCONTO FUTURO-PRESENTE

Piccolo ma importante progetto che attendeva da tempo il suo momento, il mio racconto Open Museum vede finalmente la luce nella prestigiosa cornice della collana Futuro Presente (Delos Digital). Questo racconto non poteva trovare una casa migliore di quella curata da Giulia Abbate e Elena Di Fazio, che ringrazio di cuore. Ma veniamo al dunque: di cosa si tratta? Vi riporto ciò che scrive oggi Fantascienza.com: "Greta è una madre single che cerca di dare un futuro a sua figlia, Bea. L’unica speranza di una vi…

SERIE TV: IL MEGLIO E IL PEGGIO DEL MIO 2019

Come ogni anno arriva il momento di tirare le somme di quello che si è visto, ascoltato o fatto nei 12 mesi precedenti. Per quanto riguarda le serie televisive che ho visto nel 2019 (attenzione, non sono per forza serie del 2019), ecco top & worst del mio palinsesto. 

Le 3 più deludenti. 
Doctor Who stagioni 9 e 10. Le ultime due stagioni con Peter Capaldi nei panni del Dottore annoiano e deludono per la superficialità della maggior parte delle storie, che ormai rasentano il livello di Disney Channel ostentand…

ALTERED CARBON: STAGIONE 1

Nel mondo del 2384 l'identità umana può essere "salvata" all'interno di pile digitali e, alla morte fisica, impiantata in un altro corpo. Questo permette ai più ricchi di avere accesso a "custodie" sempre nuove e vivere una vita pressoché eterna. I criminali e i meno abbienti, naturalmente, non hanno questi privilegi. In questo contesto, la storia di Altered Carbon prende il via con la morte di Takeshi Kovacs, una sorta di mercenario, che viene immagazzinato e risvegliato 250 anni dopo…

CHERNOBYL: LA MINISERIE

La notte del 26 aprile 1986 la città ucraina di Pripyat viene illuminata da un potente bagliore proveniente dalla centrale nucleare di Chernobyl: è appena avvenuta l'esplosione del reattore 4 della centrale durante un test di sicurezza. Nell'incredulità generale, soprattutto da parte del personale della centrale, vengono chiamati i pompieri a spegnere l'incendio, che inizialmente sembra il pericolo maggiore. Iniziano subito a manifestarsi i sintomi dovuti alle radiazioni e alla grafite (che ricopriva …

PHILIP K. DICK (PT.17): E VENNE IL GLIMMUNG

Nick e il Glimmung, scritto nel 1966, è il primo e unico tentativo di Philip K. Dick di approcciare la letteratura per ragazzi. Nonostante il target giovane, il romanzo è un intelligente esempio di come la letteratura del fantastico possa farsi portatrice di messaggi importanti di carattere universale, e di come Dick sia in grado di sviscerare idee e immagini interessanti anche in un'opera apparentemente marginale come questa. Nel 1992, ovvero nel futuro, la Terra è sovrappopolata e carente di cibo, e per ques…

LA PRIMA FRONTIERA, NUOVA ANTOLOGIA KIPPLE

Ottobre tempo di raccolta, non solo dell'uva! La prima frontiera è la nuova antologia di casa Kipple, curata da Sandro Battisti, che tra le altre cose contiene un mio racconto inedito (decisamente strano) intitolato "1947". Come potete leggere qui sotto, sono davvero in ottima compagnia e c'è persino un ospite internazionale: Bruce Sterling.
Ventuno racconti del Fantastico esplorano con intense suggestioni cosa può accadere nei mondi lontani dall'umano, in tutti quei territori dove regnano l…

THE NEW DREAM. UNA RIVOLUZIONE ANNUNCIATA

Per vivere sani abbiamo mediamente bisogno di 2000 calorie al giorno. Eppure 1 miliardo di persone oggi si accontenta di circa un pugno di riso al giorno. Nell'era dei fast-food e dell'obesità, Fao, Ifad, Unicef e Wfp parlano chiaro: la fame è in aumento. Tra guerre e cataclismi climatici, in Africa e Asia milioni di persone hanno la pancia vuota. Per affrontare l'aumento della popolazione dei prossimi decenni occorrerà aumentare la produzione di cibo del 50%. Da tempo le multinazionali chimiche sfrut…

PHILIP K. DICK (PT.16): GLI ANDROIDI E IL DUBBIO

Nel 1966, senza saperlo, Philip K. Dick scrive il romanzo che più di tutti gli altri lo porterà alla fama e alla storia. Ma gli androidi sognano pecore elettriche? è infatti il libro da cui Ridley Scott ha tratto il film Blade Runner, realizzandone un'interpretazione più semplice e definita, ma ugualmente potente. Una fama di cui l'autore purtroppo non godrà in vita, perché muore proprio nel 1982, prima dell'uscita del film. Nel 1992 immaginato da Dick l'umanità è in gran parte emigrata nelle colo…

KING: ELEVATION (2018), COME ELEVARSI AL DI SOPRA DI TUTTO

Se un giorno iniziaste a dimagrire, un chilo alla volta, a pesare ogni giorno sempre meno, e iniziaste a sentirvi così leggeri da realizzare che prima o poi volerete via come un palloncino... Come vivreste gli ultimi giorni sulla Terra (e a terra)? E' questa la premessa di Elevation, un racconto fantastico che Stephen King ha pubblicato alla fine del 2018 come opera a sé stante, non inclusa in una raccolta. Una storia che rientra perfettamente nel fantastico della tradizione americana novecentesca, strizzando…

SENTIERI IN APPENNINO: RIFUGIO BATTISTI E LAGO BARGETANA

Ogni tanto vorrei parlarvi dei viaggi e dei luoghi in cui sono stato e che mi hanno lasciato un ricordo significativo. Mi riprometto sempre di dedicare più spazio ai viaggi qui sul blog, ma poi non lo faccio mai. Oggi è la volta buona.
Condividerò con voi uno dei sentieri più belli e panoramici del Parco del Gigante, sull'Appennino Reggiano. Lo consiglio vivamente a chi vuole fare un trekking abbastanza leggero e trascorrere una giornata nella natura e al fresco, soprattutto al riparo dalle ondate afose che d…

MR MERCEDES: STAGIONI 1 & 2

I fan di Stephen King sono abituati ad accontentarsi di adattamenti cinematografici e televisivi il più delle volte scarsi (talvolta proprio terribili, come La nebbia di cui ho già avuto la sfortuna di parlare). Non è il caso di Mr Mercedes. Che piaccia o no (siccome è un po' fuori dalle abitudini del nostro prolifico autore del Maine) la detective-story in tre romanzi incentrata su Bill Hodges è, ad oggi, il miglior adattamento televisivo di una storia di King. Dopo aver fatto una strage a bordo di una Merce…

BLACK MIRROR: STAGIONE 5

Eccomi di nuovo a parlare delle ultime serie tv che ho avuto il piacere (o il dispiacere) di vedere. Black Mirror è ormai un mostro sacro della tv, se ne parla sempre con una certa reverenza e piace anche a chi normalmente disdegna la fantascienza. Questo perché la fantascienza di Black Mirror è palesemente volta a riflessioni (o critiche esplicite) alla tecnologia di consumo e a certe abitudini che scandiscono la vita dell'uomo del Ventunesimo Secolo, e questo evidentemente piace anche al grande pubblico (un…