Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019
terrerare

LO STRUMENTO, IL ROMANZIERE, LO SCIENZIATO: LO SCRITTORE IN 3 MODALITÀ

Cos'è uno scrittore? O chi è lo scrittore?
Domanda difficile, dal momento che ognuno, e talvolta persino il singolo libro, fa categoria a sé. Nel corso degli anni, tuttavia, leggendo decine e centinaia di libri, si finisce per riconoscere dei modelli ricorrenti. Dopotutto non esistono due nuvole uguali, ma i meteorologi le raggruppano in stratocumuli, cirri, nembi e via dicendo.
Quando per istinto ho iniziato a scrivere (e quindi cercare, nel mio piccolo, di essere scrittore), ho sperimentato vari modelli per …

KING: THE OUTSIDER (2018) IL MOSTRO C'È E NON FUNZIONA

Leggo Stephen King da vent'anni e mi sarà capitato giusto un paio di volte di rimanere poco soddisfatto da un suo libro. Ricordo per esempio di non essere impazzito per L'occhio del male, l'ultimo dei romanzi usciti originariamente con lo pseudonimo di Richard Bachman, o in anni più recenti per Colorado Kid (sebbene oggi abbia di entrambi un ricordo vago; li ripescherò sicuramente nel mio lento ma costante programma di rilettura kinghiana). Entrambi comunque avevano la scusante di essere degli esperim…

LUIGI MUSOLINO: UIRONDA (UNA DOLCE E INQUIETANTE PERDITA)

Uironda, uscito quest'anno per Kipple Editore, raccoglie gli ultimi racconti dell'autore Luigi Brigante Musolino. Premetto che non sono un fan della letteratura horror (mi limito a certi mostri sacri tipo Lovecraft e sono uno di quelli che ritiene Stephen King uno scrittore al 95% NON horror). Ciononostante ho assistito alla presentazione di questa antologia e ne sono uscito piacevolmente incuriosito. Va da sé che il motivo del mio interesse verso un autore italiano che scrive horror italiano, al di là del…